Caricamento Eventi

RISONANZE TRA CREATIVITA’ E GIOCO DELLA SABBIA

«L’incontro con l’oggetto perduto: esperienze nel gioco della sabbia e nella scultura» 
con Daniela Palliccia e Sabina Traversa

Nella vitalità sorprendente del gesto creativo troviamo spesso l’epifania dell’oggetto perduto, e al tempo stesso la perturbante presa di coscienza che l’oggetto non c’è più. L’arte, e la tensione estetica, ci permettono di riconoscere la perdita e di guardare la morte.

Richiedi informazioni ([email protected])