Caricamento Eventi

RISONANZE TRA CREATIVITA’ E GIOCO DELLA SABBIA

«Con Maria Lai.  Il Filo del gioco» 
Pani Galeazzi e Ester Patruno

Tra filo e gioco: così l’arte di Maria Lai incontra il gioco della sabbia.

“Giocavo con grande serietà, l’hanno chiamata arte”, diceva la “bambina antichissima” che era Maria. Noi la ritroviamo, nella tensione ritmica che accompagna il movimento di adulti e di bambini giocando con la sabbia, nella ricerca che fa perdere e ritrovare il filo della propria storia, nel tentativo di cucire la ferita attraverso la musica del gesto.

Richiedi informazioni ([email protected])